Article
Mobilità elettrica: la svolta è cominciata

Un nuovo dossier di Eurac Research fa il punto di finanze, tecnologie e politiche sulla base delle ricerche più attuali.

Article
Packages to simplify deep renovation of buildings

A European project led by Eurac Research has developed standard solutions suitable for every climate zone.

Article
Migliorare l’efficienza degli impianti e preservare la vita nei fiumi di montagna. Al via il progetto unibz-Alperia

I bacini artificiali devono essere costantemente liberati dai sedimenti che, diminuendone la capacità, influiscono negativamente sulla produzione di energia idro-elettrica. Un progetto di ricerca congiunto del Laboratorio di Termo-Fluido-Dinamica di unibz al Parco Tecnologico NOI e Alperia, mira ad armonizzare il rilascio dei sedimenti con la vita dell’ecosistema fluviale, mettendo a punto metodologie per rendere più eco-sostenibile la rimozione dei sedimenti.

Article
Cambiare l’aria a scuola? I vecchi sistemi non bastano più

Nell’epoca della Covid-19 la stagnazione dell’aria dei locali cui in cui si studia è diventata una questione sanitaria centrale. Non è più procrastinabile la necessità di provvedere a una corretta aerazione delle stanze: non solo per aumentare il benessere degli occupanti ma per salvaguardarne la salute. Alla Facoltà di Scienze e Tecnologie, il gruppo di ricerca in Fisica tecnica ambientale si occupa da anni di analizzare la qualità dell’aria negli edifici scolastici. Ora i ricercatori sono impegnati a capire come minimizzare i rischi di contagio tramite gli impianti di ventilazione. I primi esperimenti hanno prodotto risultati incoraggianti.

Article
Snellire il traffico si può. Con un modello matematico

Un modello matematico creato da Valentina Morandi, ricercatrice della Facoltà di Scienze e Tecnologie della Libera Università di Bolzano, permetterebbe, con un sistema di navigazione centralizzato, di decongestionare le strade dal 5 al 10%. Parallelamente, Morandi sta studiando un modello per integrare il sistema di trasporto pubblico e privato aumentandone efficacia ed economicità: una soluzione ideale per le zone di montagna più remote e meno servite.

Article
Fernwärme mit Niedertemperatur: Innovative Anlagen in acht europäischen Städten

In einem europäischen Projekt über 15 Mio. Euro realisiert Eurac Research zukunftsweisende Fernwärmenetze und entwickelt Geschäftsmodelle für Stromanbieter.

Interview
Energia pulita dal sottosuolo

Sfruttare le caratteristiche della terra poco sotto i nostri piedi per riscaldare e raffrescare abitazioni, uffici e supermercati, aziende. È questa l’idea alla base della geotermia a bassa temperatura, una soluzione energetica ancora di nicchia che ha però le potenzialità per diffondersi in tutto l’arco alpino. Ce ne parla Valentina D’Alonzo, esperta dell’Istituto per le energie rinnovabili di Eurac Research, che ha appena discusso la sua tesi di dottorato sull’argomento e ha lavorato su un progetto europeo conclusosi da qualche mese: l’obiettivo è stato quello di creare gli strumenti giusti per supportare la diffusione di impianti che utilizzino questa fonte rinnovabile.

Interview
Comfort termico dall’Inghilterra all’India

La rivista scientifica “Building and Environment” ha riconosciuto come miglior paper del 2018 lo studio sul comfort termico degli edifici svolto da un team di ricerca internazionale di cui ha fatto parte anche Francesco Babich, ingegnere dell’Istituto per le energie rinnovabili di Eurac Research.

Newer