Un packaging che permette di esportare il tartufo nero in tutto il mondo, conservandone freschezza e fragranza. L’innovazione è nata da uno studio di Edoardo Longo, ricercatore della Facoltà di Scienze e Tecnologie di unibz. La ricerca è stata sviluppata nell'e-Sense Lab della LIbera Università di Bolzano, in collaborazione con l’Università di Parma, l’Università Politecnica delle Marche e l'INTAEX, Instituto Tecnológico Agroalimentario de Extremadura di Badajoz, in Spagna.

© Arturo Zilli, unibz

Related Photos