Article
Tundra: vegetazione più alta a causa dei cambiamenti climatici

Quando pensiamo alla vegetazione in alta quota o nella tundra subpolare, nell’immaginario comune si proiettano distese di licheni e tutt’al più caparbie piantine rasoterra. Nella realtà però le cose starebbero cambiando. Secondo uno studio internazionale al quale ha contribuito anche Eurac Research a causa del riscaldamento globale le piante che vivono nelle regioni con temperature più rigide sono infatti sempre più alte, con relative conseguenze sull’intero ecosistema.

Interview
Una storia della vocalità afroamericana

“Voci Nere. Storia e antropologia del canto afroamericano" (ed. Mimesis) dell’etnomusicologo e docente unibz Gianpaolo Chiriacò è il primo libro che in Italia prova a tracciare l’evoluzione, dal punto di vista storico e antropologico, della voce afroamericana. Grazie alla prosa coinvolgente, frutto delle sue esperienze giornalistiche, e alla transmedialità del libro - gli inserti di QR-Code permettono di ascoltare e vedere brani e video musicali cui fa riferimento l’autore mentre lo si sta leggendo –, il volume ha il pregio di essere in grado di parlare sia a interlocutori accademici che all’appassionato di musica, accompagnato in un viaggio che spazia tra il Sud degli Stati Uniti e Chicago, la città che ha marchiato come poche altre la storia della musica nera contemporanea.

Article
Un nuovo brevetto per la teca che protegge le mummie

Sono passati quasi quattro anni, da quando Marco Samadelli, esperto di conservazione di Eurac Research, ha ottenuto il primo brevetto, per la sua vetrina stagna in grado di preservare le mummie da funghi e batteri. Successivamente, Samadelli ha migliorato la propria invenzione dotando la teca di un compensatore di pressione che la protegge dal rischio di incrinature dovuto agli sbalzi di temperatura. Ora questo dispositivo ha ufficialmente ricevuto il brevetto e lo studio che ha portato alla sua realizzazione è stato pubblicato sulla rivista scientifica “Journal of Cultural Heritage”.

Article
Was hat der Kalterer See mit der Erderwärmung zu tun?

Der Klimawandel zieht sich wie ein roter Faden durch die Forschungstätigkeit von Giustino Tonon. In einem länderübergreifenden Projekt widmet sich der Forstwissenschaftler und Klimaforscher dem Einfluss von Seen im Alpenraum auf den Treibhauseffekt – und betritt dabei nicht zum ersten Mal Neuland.

Article
Nuovi indizi sulla storia dell’Alto Adige nel medioevo

I ricercatori di Eurac Research hanno individuato casi di scorbuto dall’analisi di scheletri risalenti all’Alto Medioevo e rinvenuti nel cimitero di Castel Tirolo.

Article
Corridoio Bologna-Monaco: anche unibz nel consorzio del progetto 5G-Carmen

La mobilità connessa sull’asse stradale del Brennero passa anche attraverso la ricerca di unibz. La Facoltà di Scienze e Tecnologie informatiche è uno dei partner del progetto triennale con capofila l’FBK di Trento. “Il nostro compito sarà l’ottimizzazione dell’edge computing, per rendere la rete più flessibile e affidabile”, afferma il prof. Claus Pahl, responsabile del progetto per unibz.

Article
Wo Wein am besten gedeiht

Jedes Jahr werden in Südtirol Genehmigungen für die Neuanpflanzung von Rebflächen erteilt, wobei die neuen Flächen nicht mehr als ein Prozent des Altbestandes ausmachen dürfen. Auch auf Grund des Klimawandels betreffen die Anfragen immer höher gelegene Flächen. Im Rahmen eines vom Versuchszentrum Laimburg koordinierten Projekts erarbeiten Ökologen und Biologen von Eurac Research nun anhand wissenschaftlicher Daten eine Klimakarte, aus der hervorgeht, welche Gebiete sich am besten für den Rebbau eignen – eine wichtige Ergänzung bestehender Bewertungsinstrumente.

Article
Studium Generale reloaded

Studieren an der Freien Universität Bozen ist auch jenseits von Bachelor, Master oder PhD möglich. Noch nie war das Studium Generale so attraktiv und vielfältig wie im bevorstehenden Studienjahr.

Newer