Article
La Borsa scende? Non metterti al volante!

Una ricerca della Facoltà di Economia (prof. Mirco Tonin) ha esaminato i dati relativi agli incidenti stradali mortali negli USA in un periodo di 25 anni. Il risultato? Un andamento borsistico negativo implica un aumento degli incidenti letali nelle ore successive all’apertura dei mercati.

Article
Snellire il traffico si può. Con un modello matematico

Un modello matematico creato da Valentina Morandi, ricercatrice della Facoltà di Scienze e Tecnologie della Libera Università di Bolzano, permetterebbe, con un sistema di navigazione centralizzato, di decongestionare le strade dal 5 al 10%. Parallelamente, Morandi sta studiando un modello per integrare il sistema di trasporto pubblico e privato aumentandone efficacia ed economicità: una soluzione ideale per le zone di montagna più remote e meno servite.

Article
Prevenzione degli incidenti e pirateria stradale. Uno studio fa il punto sull’efficacia delle misure di contrasto

A breve termine, le misure draconiane non servono per ridurre gli incidenti e gli episodi di pirateria stradale. La patente a punti si è rivelata più utile ad abbassare il numero degli incidenti mortali rispetto alle pene detentive. È quanto emerge da una ricerca della Facoltà di Economia della Libera Università di Bolzano basata sui dati Istat.

Interview
Aiming for the higher ground

Why international cooperation is so crucial for Latin America. An interview with Chilean sociologist Carlos Cruz Infante.

Article
"Gli investitori dovrebbero guardare maggiormente alle imprese non quotate"

Massimiliano Bonacchi, docente di Accounting alla Facoltà di Economia, assieme ai colleghi Antonio Marra (Università Bocconi) e Paul Zarowin (Stern, New York University), ha esaminato i bilanci di oltre 400.000 imprese europee. Cos’hanno scoperto? Che i bilanci delle imprese non quotate, contrariamente al luogo comune che le vuole opache, sono più trasparenti e meritevoli di fiducia da parte degli investitori rispetto ad altre tipologie di aziende.

Interview
Trans-planetary Visionist

Imagine a world with a global consciousness, where mobility of ideas, information and people have launched humanity into a new ideological paradigm based on redistributed social justice. Sounds like a nice place to be, and that’s exactly the type of ‘global imaginary’ that Manfred B. Steger, Professor of Global and Transnational Sociology at the University of Hawaii-Mānoa, thinks we can achieve. The celebrated author of “Globalism: A Very Short Introduction” was at Eurac Research in May to talk about alternative global paradigms and the rise of the populist Right.

Article
Auto a guida autonoma. Paper unibz premiato all’Itea di Parigi

Best Overall Paper Prize a una ricerca dei docenti Federico Boffa e Alessandro Fedele (Facoltà di Economia) alla conferenza leader per l’economia dei trasporti.

Article
Riforma del credito cooperativo. unibz avvia una ricerca

Nei prossimi tre anni, un progetto di ricerca della Facoltà di Economia (responsabile, il ricercatore Peter Agstner) studierà gli effetti della riforma sulle casse rurali dell’Alto Adige.

Newer